Wellness Valley: una valle del benessere.

Standard

Quando nel 2002 Nerio Alessandri, fondatore e presidente di Technogym, azienda leader mondiale nel campo della produzione di attrezzature sportive e per il tempo libero, parlò per la prima volta del suo progetto per la creazione di una Wellness Valley nel cuore della Romagna, lasciò sbigottiti molti, ma la sua idea doveva dimostrarsi vincente.

technogym-wellness-valley-3

La proposta, decisamente rivoluzionaria per quel tempo, fu lanciata dalle pagine de Il Resto del Carlino, in un’intervista in cui Alessandri chiariva quale fosse la sua idea di wellness: un benessere non solo fisico, ma anche della mente e dello spirito.

La Wellness Valley che sognava doveva essere un territorio in cui strutture sportive, associazioni culturali, imprenditori del settore agro-alimentare, strutture ricettive e amministrazioni comunali collaboravano per rendere la vita più piacevole possibile sia ai cittadini che ai turisti.

Il benessere – secondo il patron di Technogym – non si ottiene solo frequentando una palestra per diverse ore al giorno perché si può avere un corpo in perfetta forma ed essere tristi e insoddisfatti. Il benessere è dato da un insieme di fattori che vanno dal puro divertimento, al mangiare cibi genuini e gustosi e fino all’arricchimento dei propri orizzonti culturali.

technogym-wellness-valley-2014
Per realizzare la sua proposta, già nel 2002 Alessandri aveva dato vita alla Fondazione omonima e aveva iniziato a incontrare i sindaci e gli imprenditori del territorio romagnolo per esaminare insieme a loro le possibilità di attuazione della Wellness Valley. Grazie al consenso crescente ricevuto sul territorio e all’appoggio della Regione Emilia Romagna, in breve tempo il distretto del benessere è divenuto una realtà e già nel 2009 John Stiglitz, premio Nobel per l’economia, stilando una classifica del benessere interno lordo italiano aveva posizionato al primo posto la provincia di Forlì – Cesena, fulcro della Wellness Valley di Alessandri. Anche le istituzioni hanno poi riconosciuto l’importanza del distretto e nel 2010 è stato inserito tra le eccellenze del nostro paese, oltre al privilegio di essere segnalato anche sui cartelli stradali e autostradali per chi si trova a transitare sull’Adriatica.

La Wellness Valley ha visto nascere tantissime iniziative da parte anche di altri imprenditori e il territorio sul quale sorge è oggetto di un crescente interesse dei turisti, provenienti soprattutto dalle località costiere, che arricchiscono la loro vacanza balneare scoprendo un entroterra che sa unire cultura, gastronomia e attività sportive di ogni tipo.
Attualmente sono più di trenta le eccellenze concentrate sul territorio che si estende alle spalle della riviera Adriatica romagnola e comprendono Bike Hotels che si trovano su percorsi ciclistici che portano alla scoperta dell’area, ma anche sentieri per passeggiate e poi ancora ristoranti, agriturismi e per chi vuole nutrirsi all’insegna del bio, ci sono un nutrito numero di imprese consorziate al marchio Almaverde Bio che offrono alimenti completamente naturali.
Nel raggio di pochi chilometri si trovano il Villaggio Technogym, la Strada dei Vini e dei Sapori, Casa Artusi con le sue golose specialità culinarie, le terme della Fratta, di Castrocaro, di Rimini e poi ancora la bellissima Biblioteca Malatestiana, bene riconosciuto dall’Unesco, in grado di immergere i visitatori in un mondo ricco di cultura dei secoli passati. E’ impossibile elencare tutti i punti di interesse della Wellness Valley e ogni anno se ne aggiungono altri per offrire a residenti e turisti veramente l’optimum di questa terra.

Ogni anno Nerio Alessandri invita a un workshop tutti coloro che interagiscono nell’ambito del distretto del benessere per fare il punto di quanto è stato fatto e per mettere in campo nuovi progetti che coinvolgano sempre più imprenditori. Insomma si tratta di una Valley che, nonostante abbia già ricevuto il riconoscimento di eccellenza italiana, è in continuo sviluppo e che vuole affermarsi come attrattiva nazionale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...